HomePrimo pianoApprofondimento e attualitàPedemontana piemontese, via libera al collegamento tra Valsesia con Biella e A26

Pedemontana piemontese, via libera al collegamento tra Valsesia con Biella e A26

Pedemontana piemontese

Pedemontana piemontese, via libera al collegamento tra Valsesia con Biella e A26

VAI AGLI ALTRI SERVIZI

Pedemontana piemontese, via libera al collegamento tra Valsesia con Biella e A26

Pedemontana piemontese, via libera al collegamento tra Valsesia con Biella e A26

Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale della delibera Cipess relativa alla costruzione della Pedemontana piemontese si può confermare che la strada di collegamento tra Valsesia, Biella e A26 verrà realizzata, in un tempo previsto di 4 anni.

Si tratta di 14 chilometri che andranno a completare il collegamento tra Masserano e Ghemme: Il tracciato di progetto è previsto a sud della SP142, tra Masserano e Gattinara, che è diventato negli anni un collegamento poco utilizzato. La Pedemontana Piemontese- tratta Masserano Ghemme, costituirà dunque un’alternativa alla SP 142, più funzionale sia in termini di capacità che di velocità commerciale.
La nuova strada sarà a 2 carreggiate separate, ciascuna di costituita da 2 corsie.
Il tracciato prevede quattro svincoli, oltre a sottopassi e calvalcavia in modo da garantire la continuità della viabilità comunale.
Le opere maggiori del progetto definitivo comprendono:
• viadotto sul fiume Sesia (lunghezza 820 m);
• n. 5 ponti (lunghezza da 40 a 120 m);
• n. 6 cavalcavia (di cui uno autostradale);
• n. 6 sottopassi scatolari e svariati tombini idraulici (scatolari e circolari);
• n.1 casello per il pedaggio autostradale
L’importo complessivo dell’intervento è stimato in 204,7 Milioni di euro, di cui:
109,3 Milioni di Euro per lavori
95,4 Milioni di Euro per somme a disposizione (spese tecniche per progettazione, direzione lavori, collaudo, espropri, imprevisti ecc..)

Condividi:
Nessun Commento

Ci dispiace al momento non è possibile lasciare un commento.